Crea sito

Monthly Archives: maggio 2013

Libro come Bomboniera – Bombolibri

Bombolibro

Libro come Bomboniera – Bombolibri

La prima opzione all’insegna della bomboniera utile, che vi presento in questo articolo, è quella dei “Bombolibri” o “Libro come Bomboniera”, si tratta di un libro appositamente selezionato  e confezionato nel classico cofanetto  da bomboniera.
Più case editrici stanno lanciando questo prodotto che permette di innovare con l’eleganza di un romanzo di Shakespeare, o con le soavi poesie di Neruda, o ancora, perché no, coni testi delle canzoni che hanno fatto da colonna sonora alla nostra storia (non sono anche queste poesie?). Un libro stampato su carta di pregio e rilegato a mano che diventa un oggetto da collezione e che potrebbe spingere molti dei miei ospiti a conservarlo come oggetto di esposizione. Il libro bomboniera consente di innovare con gusto la tradizione delle bomboniere dopo la cerimonia, esprimendo buon gusto e tanta creatività che, però, potrebbe non essere apprezzata da alcuni nostri ospiti troppo tradizionalisti.


Libro come Bomboniera - Bombolibro

Libro come Bomboniera – Bombolibro

Vestito Nozze – Primi passi per la scelta

Abito Sposa

Vestito Nozze

Vestito Nozze sicuramente quando una donna pensa al suo matrimonio il suo pensiero vola subito all’ Vestito per le Nozze. Sa che quel giorno l’attenzione della maggior parte delle persone, anzi diciamo tutti o quasi, sarà focalizzata su di lei, quindi la scelta dell’ Vestito è fondamentale, se non “VITALE”.

Torre la Cerniola

Erchie La Torre

Torre la Cerniola

Torre la Cerniola – Prologo

Uno giorno di qualche mese fa eravamo io e il mio ragazzo sulla spiaggia di Erchie (frazione di Maiori, Salerno). Un antico borgo quasi inaccessibile nei weekend d’estate, perché una volta terminati i posti dei parcheggi la polizia municipale chiude la strada d’accesso al paese.
Quel mattina però era una splendida giornata soleggiata d’inverno, i parcheggi erano quasi vuoti e finalmente abbiamo potuto trascorrere una giornata di mare in questo posto.
Notammo una torre bellissima in cui erano in atto i preparativi per un ricevimento e abbiamo deciso di informarci per il nostro, la torre in questione è Torre La Cerniola
La costiera amalfitana, oltre ad essere un posto oggettivamente meraviglioso, è stata più volte la cornice della mia storia d’amore, tanto che ormai ho anche un legame affettivo con quei luoghi. Sposarsi quindi in questo luogo fantastico per me ha sempre rappresentato il massimo.
La torre di Erchie si chiama Torre la Cerniola, ed è veramente un luogo da favola. Arroccata su uno scoglio è composta da varie terrazze direttamente sul mare, sulle quali vengono distribuite i vari momenti della giornata: su una il buffet degli antipasti, su un’altra vengono preparati i tavoli, e per finire c’è quella dedicata al taglio della torta. Tutto chiaramente all’aperto.

Torre La Cerniola

Torre La Cerniola – Erchie

Prima domanda: e se dovesse piovere? Allora entra in gioco il piano B con un tendone posto sulla parte posteriore della torre, perché all’interno la torre non è così ampia da poter ospitare le circa 100/120 persone che inviteremmo.
Non è un ristorante, è gestita da un’azienda che utilizza un catering (quasi sempre don Salvatore di Napoli), ma è dotata di cucine interne.

Per un menù di pesce con:

  • Aperitivo,
  • Antipasto a buffet con 3 angoli (del friggitore, del mare, del casaro),
  • 2 Primi,
  • Un secondo con contorno,
  • Frutta,
  • Dolci Finger
  • Torta Nuziale

il tutto accompagnato da acqua, vini doc campani, bibite, caffè e distillati, il prezzo a persona è 150 € iva esclusa. C’è stato proposto un menù in particolare, ma anche cambiando un piatto, se il numero di portate resta uguale, il prezzo non cambia.
Il menù bambini è invece di 50 €.



Nel prezzo è compreso l’affitto della Torre La Cerniola , gli allestimenti floreali per i tavoli e il buffet, e una notte per gli sposi con prima colazione, come dicevo prima, c’è poi il problema del parcheggio, per cui bisogna affittarne uno per 300 €.

Analizzando i pro e i contro per sposarsi a Torre La Cerniola

Pro:

  1. Torre Spettacolare;
  2. Cornice Perfetta;
  3. Anche se con il catering, viene tutto cucinato sul posto;
  4. Disponibilità per i sabati del periodo clou dei matrimoni (giugno/settembre) dello stesso anno.

Contro:

  1. il piano B farebbe perdere i primi due pro (dovrebbero far pagare 1/3 del prezzo totale!)
  2. abbastanza distante da Napoli;
  3. Non è possibile usare autobus, per portare gli invitati, Erchie ha delle strade che non lo consentono.

Analizzando il tutto, Torre La Cerniola è stupenda ma per me i contro, purtroppo, non sono accettabili. Peccato!!!

P.S.: Peccato anche che quel giorno non avevo una macchinetta fotografica, quindi vi dovrete accontentare di questa sola immagine, ma la prossima volta sarò armatissima ;)

Per ulteriori foto potete visitare direttamente la galleria fotografica al link: Torre La Cerniola


La scelta della location

Ho chiamato questo spazio location perché per me chiesa e ristorante sono strettamente collegate.

Potenzialmente, infatti, vorrei sceglierle vicine, così che una volta recatisi alla chiesa si vada direttamente al ristorante, senza lunghe pause.

La scelta della location non è certo una cosa facile, ma per ora per me tra le cose più importanti c’è sicuramente la zona in cui la mia location sarà situata… mi piacerebbe vedere il mare e per fortuna tra Napoli e dintorni non penso sia una cosa molto difficile!

Organizzando “il mio si”

Chi di voi non ha mai pensato a come sarebbe stato organizzare uno dei giorno più importanti della vita di ogni ragazza? Io ho deciso di condividere con voi ansie e gioie di questo periodo, ma soprattutto idee e informazioni utili affinché arrivi al matrimonio perfetto! Dovrò decidere l’abito, le scarpe, le bomboniere, ma avrò bisogno di voi anche per la scelta della location, del giorno, del tema, e di tutti gli altri dettagli che via via individueremo, il tutto in un arco temporale di circa due anni (spero anche meno).

Io sono pronta, e voi?