Crea sito

Category Archives: Tema

Trucco Sposa – Wedding Beauty Program da La Gardenia e Limoni

Trucco Sposa

Trucco Sposa – Wedding Beauty Program

Il giorno del proprio Sì ogni Sposa vuole essere Bellissima. Sappiamo che sono tante le cose da non dimenticare. L’Abito, gli Accessori, l’Acconciatura, la Manicure, la Pedicure…, e sicuramente, non poco importante, un Trucco Sposa Perfetto, che esalti la naturale bellezza, ma a chi rivolgersi?
Un’ottima idea mi è sembrata iniziare dalle profumerie e negozi di Trucco, che sicuramente hanno un’attenzione particolare alla qualità dei prodotti da utilizzare. Vi propongo quindi di seguito una splendida iniziativa, che arriva dalle profumerie La Gardenia e Limoni.

Trucco Sposa - Wedding Beauty Program
Il Wedding Beauty Program è un programma ideato dalle profumerie La Gardenia e Limoni per la bellezza delle future Spose. Il programma consente di avere una Prova Trucco Gratuita in negozio, il Trucco Sposa comprende dei preziosi consigli di un make up artist (per esempio sulla giusta fragranza da indossare) e, se soddisfatta da questa Prova Trucco, di scegliere nel fatidico giorno di essere Truccata a Casa.
Al momento della prenotazione la Sposa riceverà 10 Voucher da consegnare ad amiche e parenti che vorranno concedersi anche loro un Trucco Professionale per il giorno del Matrimonio.
Nel giorno del Sì la Sposa riceverà inoltre un esclusivo Beauty Gift. Il tutto a soli 150 €.

Partecipare alla Prova di Trucco

Basta inviare una e-mail all’indirizzo [email protected]
Per ricevere maggiori informazioni consultare il sito delle profumerie Limoni o LaGardenia, scaricare il Programma Trucco Spose oppure recarsi direttamente in un negozio (la foto, per esempio, è del negozio Limoni in via Ugo Bassi a Bologna).

Che la bellezza sia con noi ;)

Fiera degli Sposi – èSposa Napoli

Fiera degli Sposi - èSposa

Fiera degli Sposi – èSposa

Ecco èSposa, la Fiera degli Sposi che in questi giorni (fino a domenica 26 Gennaio 2014) si svolge all’interno del Magic World in Via San Nullo, 80014, Giugliano In Campania, Napoli. Quale migliore occasione per chi ha meno di un anno per organizzare un Matrimonio, che una Fiera degli Sposi?

Arrivata alla decima edizione, èSposa ti consente di trovare contemporaneamente tutto ciò che ti serve per un Matrimonio con i fiocchi. Gli Sposi che la visiteranno avranno, infatti, la possibilità di incontrare gli espositori per Abbigliamento Sposi, addobbi floreali, Viaggio di Nozze, hair style e Make Up, Bomboniere, Catering e Ristoranti, Fotografie, Autonoleggio e molto altro ancora. Tra questi, marchi prestigiosi quali Vanitas, Atelier Giulia, Francesco Riva, le Arcate Group…

Fiera degli Sposi - èSposa
Giorni ed orari della Fiera degli Sposi èSposa sono riportati nell’immagine sopra, per chi avesse problemi a vederla li riporto di seguito:

  • da Lunedì 20 a Venerdì 24 gennaio 2014 dalle 17:00 alle 22:oo
  • Sabato e Domenica (18, 19, 25 e 26 gennaio 2014) dalle 10:00 alle 23:00.

Tanti i workshop, gli ospiti  e le sfilate che ci saranno nel corso dell’evento.

Le sfilate in programma nei prossimi giorni :

  • Venerdì 24 alle ore 20:00 Atelier Sartoria Rocco
  • Domenica 26 alle ore 19:30 Vanitas

Infine, l’ingresso alla fiera èSposa è gratuito. Basta infatti andare al sito, dal seguente link èSposa ed inserire nome, cognome e indirizzo e-mail per ricevere il biglietto da stampare che permetterà l’ingresso gratuito alla coppia. Io l’ho già fatto e sicuramente tra sabato e domenica ci farò un giretto con il mio futuro maritino.

Allora cosa aspettate, ci sono ancora più di 14000 biglietti.

Quattro Matrimoni Italia – Nuova Stagione

Quattro Matrimoni - Italia

Quattro Matrimoni – Italia

Sono iniziate le riprese del Programma Televisivo “Quattro matrimoni Italia“!

Ebbene si, arriva anche in in Italia il programma “Quattro Matrimoni”, un reality game inglese comparso su Sky dal 2009 e trasmesso in chiaro su Real Time.
Quattro Matrimoni Italia
Il programma prevede che Quattro Matrimoni con Spose competitive che si sfidino con l’obiettivo di organizzare il miglior Matrimonio. Le Spose infatti partecipano l’una al Matrimonio dell’altra e alla fine della Cerimonia devono assegnare dei punteggia in base ai seguenti parametri:

  • Location;
  • Cibo;
  • Abito della Sposa;
  • Presentazione generale.

La Sposa che ottiene il miglior punteggio vince una favolosa Luna di Miele.

Il format inglese si basa sugli stili completamente diversi dei quattro matrimoni associati nella puntata e, quindi, anche dei gusti e dei modi di vedere la cerimonia completamente differenti per le quattro spose. Questo, associato alla voglia di vincere, fa sì che non ci possano essere giudici più spietati delle spose stesse, spesso completamente in disaccordo con le scelte delle altre. Io onestamente non me la sento di essere giudicata in quello che dovrebbe essere uno dei giorni più belli della mia vita, quindi non ho alcuna intenzione di partecipare, ma sicuramente lo guarderò per qualche spunto!.
Quattro Matrimoni Italia andrà in onda da gennaio con sei puntate da 45 minuti su FoxLife (canale 114 di Sky).

Buona visione!

Diamanti – l’ Anello di Fidanzamento

Diamanti

Diamanti le caratteristiche da considerare

Non c’è matrimonio senza anello di fidanzamento. Ma proprio perché il mio non è ancora arrivato, ho iniziato a documentarmi un po’ sull’ argomento, anche al fine di indirizzare adeguatamente il mio lui. Chiaramente se parliamo di anello di fidanzamento parliamo di Diamante, o Diamanti ;), se non vogliamo prendere fregature non basta confrontare i vari anelli SOLO in base al prezzo e alle dimensioni della pietra, quindi ai carati attraverso i quali si indica il peso dei Diamanti e di altre pietre preziose, le caratteristiche più importanti sono:

  • Colore
  • Purezza
  • Taglio

COLORE DIAMANTI

Il colore è la caratteristica più facilmente visibile. Possiamo dire, infatti, che un diamante incolore, o più comunemente detto bianco, brilla di più e per questo costa anche di più. Infatti, ad eccezione dei Diamanti con colorazioni naturali che possono essere giallo, arancione, rosa, verde, rosso o blu e che possono raggiungere prezzi elevatissimi in base alla loro rarità, il 90% dei diamanti estratti ha sfumature di base giallastre o brune, di seguito la tabella per la classificazione dei diamanti in base al colore:
Colore dei Diamanti

GRADO DESCRIZIONE
D Trasparente Eccezionale +
E Trasparente Eccezionale
F Trasparente
G Quasi Trasparente Extra
H Quasi Trasparente
I Bianco Sfumato
J Bianco Sfumato
K/L/M Bianco Lggermente Giallastro
N/O/P/Q/R Bianco Giallastro
S/T/U/V/W/X/Y/Z Giallastro

 

PUREZZA DIAMANTI

La purezza è una caratteristica difficilmente individuabile per chi non è un esperto, ma il valore di un Diamante è strettamente legato ad essa. La purezza dipende dall’ assenza di inclusioni e imperfezioni, i Diamanti totalmente puri sono una vera rarità, in gioielleria è possibile trovare Diamanti dal IF in poi e la classificazione dei gradi di purezza è la seguente:
Purezza Diamanti

GRADO DESCRIZIONE
F – Flawless Totalmente privi di imperfezioni visibili con una lente di ingrandimento a 10X
IF – Internaly Flawless Privi di imperfezioni interne visibili con una lente di ingrandimento a 10X
VSS1 – Very Very Sligthly Caratteristiche interne piccolissime molto difficili da individuare a 10X
VSS2 – Very Very Sligthly Caratteristiche interne piccolissime molto difficili da individuare a 10X
VS1 – Very Sligthly Included Caratteristiche interne molto piccole difficili da individuare a 10X
VS2 – Very Sligthly Included Caratteristiche interne molto piccole difficili da individuare a 10X
SI1 – Sligthly Included Caratteristiche interne piccole individuabili senza difficoltà a 10X
SI2 – Sligthly Included Caratteristiche interne piccole individuabili senza difficoltà a 10X
I1 – Included Inclusioni individuabili ad occhio nudo
I2 – Included Inclusioni individuabili ad occhio nudo
I3 – Included Inclusioni individuabili ad occhio nudo

 

TAGLIO DIAMANTI

Il taglio influenza la brillantezza di un Diamante, infatti ad eccezione delle varie forma possibili tra cui scegliere in base ai gusti, il taglio più diffuso e utilizzato negli anelli di fidanzamento è il “Round Brilliant” o anche detto taglio Brillante, rotondo nella parte superiore. La brillantezza migliore si ottiene quando la corona è pari ad un terzo l’altezza totale del Diamante, la scala di riferimento per i tagli è la seguente:

GRADO DESCRIZIONE
Excellent – Eccellente Proporzioni matematicamente esatte e perfette
Very Good – Ottimo Nessuna deroga alle intolleranze prescritte
Good – Buono Lievi deviazioni alle tolleranza inferiori al 5%
Fair – Medio Notevoli deviazioni alle tolleranza inferiori al 5%
Poor – Scarso Gravi deviazioni alle tolleranza inferiori al 5%

Quanto detto spiega come, a parità di caratura, spesso vediamo nelle vetrine anelli dai prezzi completamente differenti, come diceva un noto spot: “Un Diamante è per sempre”. E’ infatti un investimento da compiere nella maniera più consapevole possibile!

Matrimonio a Tema o Tema per Matrimonio?

Matrimonio a Tema o un Tema per Matrimonio?

Matrimonio a Tema o Tema per Matrimonio, quando penso al mio Matrimonio il dubbio mi assale fra queste due scelte, sembra una cosa stupida ma le due frasi nascondono diversità enormi. Nel Matrimonio a Tema vengono considerate e messe in atto tutte le idee, richiami e stili per incentrare tutta la Cerimonia su di un tema preciso, nulla è lasciato al caso. Molto spesso ci si affida a un Wedding Planner, ma è possibile organizzare da soli il proprio Matrimonio ammesso che si abbia tempo ed idee. Mentre nel caso di Tema per Matrimonio sono soltanto linee guida che caratterizzano parte della cerimonia, scegliere un colore,una location o semplicemente qualche idea che richiami un Tema senza però focalizzare il tutto. Le ultime tendenze negli Stati Uniti suggeriscono -un’organizzazione di una Cerimonia a Tema, le idee sono molteplici e spesso anche molto curiose. Quando si sceglie di organizzare un Matrimonio a Tema a volte ci si lascia trasportare dalle proprie passioni, specie se condivise con il proprio partner.

 

Tema Matrimonio Sportivo

Dove se è riferito ad una particolare squadra del cuore i suoi colori saranno sicuramente quelli del Matrimonio oppure per gli amanti del ciclismo, pattinaggio o motociclismo la prima cosa che si personalizza sarà il mezzo di trasporto.

Matrimonio a Tema Sportivo Matrimonio a Tema Sportivo

 

 

Tema Matrimonio Retrò

Spesso legato dall’ Amore per i film in bianco e nero con divi anni 50. Lo stile per questa tipologia di Matrimonio richiede un vestito lungo al ginocchio e un trucco molto curato con eyeliner che allunga l’occhio, immancabile il rossetto rigorosamente rosso.

Matrimonio a Tema Retrò Matrimonio a Tema Retrò

 

Tema Matrimonio Gotico

Una Sposa Gotica è una Sposa anticonformista che non vuole arrivare al suo si con il classico abito bianco. A parte il colore nero, i colori più comuni per un abito da Sposa in stile gotico sono viola e rosso con tessuti di velluto, raso, pizzo. Una sposa non vestita di bianco e con uno stile un po’ dark potrebbe però avere qualche difficoltà anche con qualche parroco troppo incline ad associare lo stile gotico con il satanico (che è un’altra cosa).

Matrimonio a Tema Gotico Matrimonio a Tema Gotico

 

Tema Matrimonio Hawaiano

Molto in voga ultimamente soprattutto se ci Sposa in spiaggia. Questo Tema consente a tutti di vestire in maniera più informale e, soprattutto per gli uomini, più adatta alla stagione estiva,in queste casi si omaggiano gli ospiti di comodissime infradito e delle classiche collane di fiori, probabilmente si svolgerà anche “Il Mio Si” in questo modo.

Matrimonio a Tema Hawaiano Matrimonio a Tema Hawaiano

Ma quanto questi Temi potrebbero incontrare il favore degli ospiti?

A noi italiani, un po’ più tradizionalisti, non resta che ripiegare su un tema per matrimonio, come farfalle, mare o semplicemente legato ad un colore scegliendo lo stile tra principesco, classico, moderno, aggiungendo delle piccole idee che possano fare colpo sui nostri ospiti senza “sconvolgere”  la tradizione, come quella del Wishing Tree già presentata.

Nei prossimi articoli analizzerò con voi queste alternative e spero di ricevere qualche Commento al fine di poter capire e  scegliere quello più adatto al Mio Si.

Wishing Tree – Albero dei Desideri

Idee per Matrimonio

Wishing Tree – Albero dei Desideri

La ricerca costante di Idee per Matrimonio uniche e originali per il mio si mi porta oggi a proporvi l’idea del Wishing Tree, letteralmente tradotto “Albero dei Desideri”. Nella tradizione nuziale olandese, era un rimedio utilizzato nel caso in cui il padre della Sposa disapprovasse la scelta del futuro marito e non offrisse la dote. Infatti quando ciò accadeva le amiche della Sposa regalavano articoli per la casa in sostituzione della dote negata. Se la famiglia accettava, la Sposa riceveva in dono dal futuro suocero un corredo e una “chatelaine” cioè una catena di argento o di cuoio che conteneva vari elementi come un paio di forbici, un puntaspilli, un ago, un coltellino, e uno specchio. Prima della cerimonia la casa della sposa veniva dipinta di verde e la futura coppia si sedeva su un trono sotto alberi di pino dove riceveva i graditi ospiti.
Nella cultura odierna il Wishing Tree è una fra le tante Idee per Matrimonio che vi danno una alternativa per cercare di sostituire tutti i “classici” come il tradizionale Libro degli Ospiti, ogni invitato potrà esprimere un desiderio per gli Sposi e scriverlo su un cartoncino da legare all’ Albero dei Desideri posto all’ ingresso della sala.

Wishing Tree - Albero dei Desideri

Idee per Matrimonio – Albero dei Desideri

Se non avete problemi di budget per il vostro matrimonio allora vi consiglio di usarne uno per tavolo, vi sono alcuni alberi dei desideri studiati apposta per le nozze in location prive di prese elettriche a centro tavola, in pratica funzionano a batterie, ma secondo me la scelta migliore resta le buon vecchie candele che con una luce soffusa creano un atmosfera carica e intrisa di magia, una nota di classe che nessuno potrà non notare.

Wishing Tree - Albero dei Desideri

Wishing Tree – Albero dei Desideri

Ultimamente una tendenza fra le Idee per Matrimonio che sta crescendo è quella di utilizzare i Wishing Tree non solo come Libro degli Ospiti ma anche in sostituzione del classico Tableu, strutturandolo come albero Genealogico in modo tale che tutti gli ospiti possano trovare il loro tavolo in base ai rapporti di parentela e/o di amicizia con gli Sposi.

Questi Alberelli di solito sono fatti di uno o più rami di Manzanita ma non è raro vederli anche di cristallo o ferro, la decorazione del nostro Wishing Tree può essere realizzata con perline, vernice e fiori a nostro piacimento ma volendo si trovano composizioni già pronte o addirittura tutto l’albero in cristallo, di idee per personalizzarlo c’è ne sono tante, ci sono molti siti specializzati in questo che forniscono anche i cartoncini di tutte le forme e misure, con i colori più svariati ed alcuni anche profumati, bigliettini e matite colorate, mollette di tutte le forme e laccetti di raso o cotone colorato.

Ecco una lista per il vostro Wishing Tree – Albero dei Desideri

  • Per farsi da soli il Wishing Tree il sito per i rami di manzanita Qui, con prezzi a partire da circa 6 $.
  • Se invece preferite quelli di Cristallo allora andate Qui, con prezzi a partire da circa 70 $.

Alle prossime Idee per Matrimonio ricordatevi di condividere e commentare!

Organizzando “il mio si”

Chi di voi non ha mai pensato a come sarebbe stato organizzare uno dei giorno più importanti della vita di ogni ragazza? Io ho deciso di condividere con voi ansie e gioie di questo periodo, ma soprattutto idee e informazioni utili affinché arrivi al matrimonio perfetto! Dovrò decidere l’abito, le scarpe, le bomboniere, ma avrò bisogno di voi anche per la scelta della location, del giorno, del tema, e di tutti gli altri dettagli che via via individueremo, il tutto in un arco temporale di circa due anni (spero anche meno).

Io sono pronta, e voi?