Crea sito

Tag Archives: matrimoni

Location Matrimoni Napoli – Il Soffione

Location Matrimoni Napoli - Il Soffione

Location Matrimoni Napoli – Il Soffione

Dopo una lunga assenza, eccomi qui a cercare di dare una stretta finale.
Si, perché dal momento che abbiamo deciso di sposarci entro il 2014, dovremmo trovare la Location subito.
Oggi ci siamo spostati sulla zona di Baia Bacoli, molto nota per Strutture da Matrimoni con una buona qualità della Ristorazione. Infatti, diverse sono le strutture in zona che ho avuto il piacere di vedere in qualità di partecipante alle Nozze dei miei parenti. Allora eccoci a visitare il Ristorante ” Il Soffione “, dotato di decenni di esperienza nell’organizzazione di Ricevimenti e senza dubbio una ottima Location Matrimoni.
Location Matrimoni Napoli - Il Soffione
Come Location Matrimoni Napoli – Il Soffione possiede una struttura con ambienti esterni ed interni ben organizzati per accogliere un matrimonio al giorno. L’esterno è caratterizzato da un patio con piscina e uno spazio in cui saranno accolti i primi invitati per l’aperitivo di benvenuto, al livello inferiore un ampio giardino con una fontana con effetti personalizzabili intorno alla quale sarà possibile organizzare il buffet iniziale. Il panorama di cui dispone è quello del lago Fusaro con possibilità di vedere la casina Vanvitelliana, Ischia e Ventotene.
L’interno, oltre ad un ingresso con bar al quale possono servirsi gli invitati per tutto il periodo della cerimonia, ha un ampia sala. I tavoli che abbiamo visto nella sala erano preparati con addobbi diversi, anche nel colore, per permettere ai futuri sposi di vedere le varie possibilità e scegliere la preferita anche in base al tema delle nozze.
Veniamo dunque alla questione dei prezzi per questa splendida Location Matrimoni. Per un classico menù da matrimonio, come di seguito riportato, i prezzi partono da 110 euro, in base alle specifiche scelte che il menù consente(nella varietà di buffet, nel secondo di pesce, etc…)
– aperitivo di benvenuto;
– ricco buffet di antipasti;
– primo di pesce;
– primo di terra;
– secondo di pesce;
– frutta o dolce servito al tavolo;
– buffet di dolci;
– open bar.
Il prezzo comprende il parcheggio, la musica in filodiffusione e le bevande.
Per il bambini, il classico menù con:
– prosciutto e mozzarella;
– pennette al pomodoro;
– cotoletta e patatine.
Costa 50 euro esclusa animazione, che per 20 bambini circa costa 240 euro.
Direi che la struttura come Location Matrimoni Napoli è funzionale e ben organizzata, la vasta scelta di opzioni nel menù era interessante, ma il classico ristorante da matrimonio non ci ha esaltato.
La ricerca continua

Quattro Matrimoni Italia – Nuova Stagione

Quattro Matrimoni - Italia

Quattro Matrimoni – Italia

Sono iniziate le riprese del Programma Televisivo “Quattro matrimoni Italia“!

Ebbene si, arriva anche in in Italia il programma “Quattro Matrimoni”, un reality game inglese comparso su Sky dal 2009 e trasmesso in chiaro su Real Time.
Quattro Matrimoni Italia
Il programma prevede che Quattro Matrimoni con Spose competitive che si sfidino con l’obiettivo di organizzare il miglior Matrimonio. Le Spose infatti partecipano l’una al Matrimonio dell’altra e alla fine della Cerimonia devono assegnare dei punteggia in base ai seguenti parametri:

  • Location;
  • Cibo;
  • Abito della Sposa;
  • Presentazione generale.

La Sposa che ottiene il miglior punteggio vince una favolosa Luna di Miele.

Il format inglese si basa sugli stili completamente diversi dei quattro matrimoni associati nella puntata e, quindi, anche dei gusti e dei modi di vedere la cerimonia completamente differenti per le quattro spose. Questo, associato alla voglia di vincere, fa sì che non ci possano essere giudici più spietati delle spose stesse, spesso completamente in disaccordo con le scelte delle altre. Io onestamente non me la sento di essere giudicata in quello che dovrebbe essere uno dei giorni più belli della mia vita, quindi non ho alcuna intenzione di partecipare, ma sicuramente lo guarderò per qualche spunto!.
Quattro Matrimoni Italia andrà in onda da gennaio con sei puntate da 45 minuti su FoxLife (canale 114 di Sky).

Buona visione!

Wishing Tree – Albero dei Desideri

Idee per Matrimonio

Wishing Tree – Albero dei Desideri

La ricerca costante di Idee per Matrimonio uniche e originali per il mio si mi porta oggi a proporvi l’idea del Wishing Tree, letteralmente tradotto “Albero dei Desideri”. Nella tradizione nuziale olandese, era un rimedio utilizzato nel caso in cui il padre della Sposa disapprovasse la scelta del futuro marito e non offrisse la dote. Infatti quando ciò accadeva le amiche della Sposa regalavano articoli per la casa in sostituzione della dote negata. Se la famiglia accettava, la Sposa riceveva in dono dal futuro suocero un corredo e una “chatelaine” cioè una catena di argento o di cuoio che conteneva vari elementi come un paio di forbici, un puntaspilli, un ago, un coltellino, e uno specchio. Prima della cerimonia la casa della sposa veniva dipinta di verde e la futura coppia si sedeva su un trono sotto alberi di pino dove riceveva i graditi ospiti.
Nella cultura odierna il Wishing Tree è una fra le tante Idee per Matrimonio che vi danno una alternativa per cercare di sostituire tutti i “classici” come il tradizionale Libro degli Ospiti, ogni invitato potrà esprimere un desiderio per gli Sposi e scriverlo su un cartoncino da legare all’ Albero dei Desideri posto all’ ingresso della sala.

Wishing Tree - Albero dei Desideri

Idee per Matrimonio – Albero dei Desideri

Se non avete problemi di budget per il vostro matrimonio allora vi consiglio di usarne uno per tavolo, vi sono alcuni alberi dei desideri studiati apposta per le nozze in location prive di prese elettriche a centro tavola, in pratica funzionano a batterie, ma secondo me la scelta migliore resta le buon vecchie candele che con una luce soffusa creano un atmosfera carica e intrisa di magia, una nota di classe che nessuno potrà non notare.

Wishing Tree - Albero dei Desideri

Wishing Tree – Albero dei Desideri

Ultimamente una tendenza fra le Idee per Matrimonio che sta crescendo è quella di utilizzare i Wishing Tree non solo come Libro degli Ospiti ma anche in sostituzione del classico Tableu, strutturandolo come albero Genealogico in modo tale che tutti gli ospiti possano trovare il loro tavolo in base ai rapporti di parentela e/o di amicizia con gli Sposi.

Questi Alberelli di solito sono fatti di uno o più rami di Manzanita ma non è raro vederli anche di cristallo o ferro, la decorazione del nostro Wishing Tree può essere realizzata con perline, vernice e fiori a nostro piacimento ma volendo si trovano composizioni già pronte o addirittura tutto l’albero in cristallo, di idee per personalizzarlo c’è ne sono tante, ci sono molti siti specializzati in questo che forniscono anche i cartoncini di tutte le forme e misure, con i colori più svariati ed alcuni anche profumati, bigliettini e matite colorate, mollette di tutte le forme e laccetti di raso o cotone colorato.

Ecco una lista per il vostro Wishing Tree – Albero dei Desideri

  • Per farsi da soli il Wishing Tree il sito per i rami di manzanita Qui, con prezzi a partire da circa 6 $.
  • Se invece preferite quelli di Cristallo allora andate Qui, con prezzi a partire da circa 70 $.

Alle prossime Idee per Matrimonio ricordatevi di condividere e commentare!

Hotel Cetus Cetara

Hotel Cetus - Cetara

Hotel Cetus – Cetara

Proseguendo con il sogno della costiera amalfitana, questa settimana abbiamo vagliato l’ipotesi di celebrare il mio si a Cetara con banchetto all’ Hotel Cetus

Cetara è un piccolo borgo marinaro ai piedi del monte Falerio. Ci sono tre chiese: la chiesa di San Pietro apostolo, chiesa e convento di San Francesco (con il chiostro ormai divenuto un ristorante) e la chiesa della Madonna di Costantinopoli.

Hotel Cetus - Panorama

Hotel Cetus – Panorama

L’ Hotel Cetus si affaccia sulla scogliera a 300 metri da Cetara, offrendo un panorama mozzafiato. Disposto a terrazze offre la possibilità di scegliere tra due sale: la sala roccia, con 250 posti massimo, e la sala sole luna, caratterizzata da un ampia terrazza con vista mare che può ospitare massimo 150 persone, e che sarebbe dunque la mia opzione.


Hotel Cetus - Panorama

Hotel Cetus – Panorama


L’aperitivo iniziale ha luogo sulla terrazza con vista sul golfo. Nell’aperitivo sono incluse diverse preparazioni a base di mare e di terra che solitamente vengono disposte ad angoli.
Poi gli invitati vengono fatti accomodare in sala, dove ha inizio il pranzo/cena generalmente composto da un antipasto, due primi, un secondo di pesce con contorno e frutta. La scelta delle singole pietanze si concorda con gli sposi, in base alle esigenze e preferenze personali.
Il taglio della torta di solito avviene sulla terrazza esterna, cui segue l’angolo dei distillati (caffè, amari, grappe, limoncello, etc.).

Il costo per un menù come descritto all’ Hotel Cetus per l’anno 2014, nel quale ci sono diverse disponibilità per sabati e venerdì tra giugno e settembre, è pari a € 130,00 a persona i.v.a. inclusa. Mentre per il menù bambini il costo è di 50.00 €, con in aggiunta il costa dell’animazione, 80 €  per circa 8/10 bambini.
Nel prezzo sono inclusi i seguenti servizi:

  • Bevande (minerali, prosecco, vino bianco/rosso, spumante);
  • Camera per gli sposi, con in più il servizio spiaggia ed il pranzo del giorno successivo;
  • Arrivo in barca dal porticciolo di Cetara;
  • Stampa dei menù con i nomi degli sposi;
  • Addobbo floreale ai tavoli e scelta del tovagliato;
  • Prova del menù per 2 persone;
  • Parcheggio privato per tutti gli invitati.

Se ci si sposa in settimana è inoltre prevista un attenzione sul prezzo ed un omaggio.

Per tutte le informazioni dell’Hotel Cetus sull’organizzazione dei banchetti per matrimonio è possibile consultare il  Sito Hotel


Vestito di Sposa Sartoriale

abito3
Vestito di Sposa Sartoriale

Vestito di Sposa Sartoriale

 

Vestito di Sposa Sartoriale

In questi giorni ho analizzato la possibilità di farmi fare per “il mio si” un Vestito di Sposa Sartoriale. Sono quindi andata dalla mia sarta di fiducia a chiedere informazioni in merito a materiali, prezzi e tempi. In genere chi va da una sarta ha già in mente il Vestito dei suoi sogni, ma se così non fosse o, comunque, si volesse avere un’idea di come l’abito possa essere indossato, ogni sarta ha a disposizione una serie di modelli, generalmente realizzati solo in fodera, da cui poter partire con la personalizzazione  per taglia, lunghezza o aggiunta di tanti piccoli dettagli. La fodera, infatti, rappresenta il primo strato di un Vestito Sartoriale da Sposa, che generalmente si compone di circa tre strati. In fodera, anche nel corso della realizzazione, si fanno fino a due prove, perché, soprattutto quando la stoffa è delicata, la fodera deve essere perfetta. La terza prova si fa poi con il Vestito quasi finito, ma anche questa può richiedere delle modifiche  in quanto la vestibilità della stoffa è diversa da quella della fodera, i tessuti tra cui scegliere sono i più svariati: si va dall’organza, che può costare fino a 60 € al metro, al pizzo francese, a 120 €, passando per la seta, a 80 €. I negozi di Napoli che offrono una vasta scelta di tessuti per la sartoria, con particolare attenzione all’Abito da Sposa Sartoriale, sono tutti nei pressi di via Duomo:

  • Esposito in piazzetta Oronzio De Donno;
  • D’Ambrosio in via Francesca Rua;
  • Fratelli D’angelo, in via Renovella.

 

Vestito di Sposa Sartoriale

Vestito di Sposa Sartoriale

Infine, se si desidera, le parti dell’ Vestito di Sposa Sartoriale, quali corpini o fasce, possono essere ricamate da ricamatori specializzati, i tempi richiesti per la realizzazione di un abito sartoriale da sposa sono di circa un mese, mentre i costi per la sola manodopera vanno dai 700 ai 1000 €, in conclusione è possibile avere un abito sartoriale da sposa su misura per sé a partire da 1200 €.

Per chi fosse interessato a un pò di cultura vi lascio il link Wikipedia con un po’ di storia sull’ Abito Nuziale

P.S.: Per i contatti della mia sarta la quale ha confezionato svariati Vestiti di Sposa Sartoriali potete contattarmi in privato su facebook sarò lieta di rispondere alle domande.

Bomboniere Gastronomiche Omaggi di Gusto

Bomboniere Culinarie

Bomboniere Gastronomiche – Omaggi di Gusto

La seconda idea di omaggio per gli ospiti che vorrei sottoporre al vostro esame riguarda un’ultima tendenza che sta prendendo sempre più piede, quella delle Bomboniere Gastronomiche

Si tratta di prodotti tipici della nostra produzione Gastronomica che meriterebbero l’onore di diventare Bomboniere  e che potrebbero essere apprezzati dagli ospiti perché non occupano molto spazio e possono essere consumati in breve tempo.

Libro come Bomboniera – Bombolibri

Bombolibro

Libro come Bomboniera – Bombolibri

La prima opzione all’insegna della bomboniera utile, che vi presento in questo articolo, è quella dei “Bombolibri” o “Libro come Bomboniera”, si tratta di un libro appositamente selezionato  e confezionato nel classico cofanetto  da bomboniera.
Più case editrici stanno lanciando questo prodotto che permette di innovare con l’eleganza di un romanzo di Shakespeare, o con le soavi poesie di Neruda, o ancora, perché no, coni testi delle canzoni che hanno fatto da colonna sonora alla nostra storia (non sono anche queste poesie?). Un libro stampato su carta di pregio e rilegato a mano che diventa un oggetto da collezione e che potrebbe spingere molti dei miei ospiti a conservarlo come oggetto di esposizione. Il libro bomboniera consente di innovare con gusto la tradizione delle bomboniere dopo la cerimonia, esprimendo buon gusto e tanta creatività che, però, potrebbe non essere apprezzata da alcuni nostri ospiti troppo tradizionalisti.


Libro come Bomboniera - Bombolibro

Libro come Bomboniera – Bombolibro

Torre la Cerniola

Erchie La Torre

Torre la Cerniola

Torre la Cerniola – Prologo

Uno giorno di qualche mese fa eravamo io e il mio ragazzo sulla spiaggia di Erchie (frazione di Maiori, Salerno). Un antico borgo quasi inaccessibile nei weekend d’estate, perché una volta terminati i posti dei parcheggi la polizia municipale chiude la strada d’accesso al paese.
Quel mattina però era una splendida giornata soleggiata d’inverno, i parcheggi erano quasi vuoti e finalmente abbiamo potuto trascorrere una giornata di mare in questo posto.
Notammo una torre bellissima in cui erano in atto i preparativi per un ricevimento e abbiamo deciso di informarci per il nostro, la torre in questione è Torre La Cerniola
La costiera amalfitana, oltre ad essere un posto oggettivamente meraviglioso, è stata più volte la cornice della mia storia d’amore, tanto che ormai ho anche un legame affettivo con quei luoghi. Sposarsi quindi in questo luogo fantastico per me ha sempre rappresentato il massimo.
La torre di Erchie si chiama Torre la Cerniola, ed è veramente un luogo da favola. Arroccata su uno scoglio è composta da varie terrazze direttamente sul mare, sulle quali vengono distribuite i vari momenti della giornata: su una il buffet degli antipasti, su un’altra vengono preparati i tavoli, e per finire c’è quella dedicata al taglio della torta. Tutto chiaramente all’aperto.

Torre La Cerniola

Torre La Cerniola – Erchie

Prima domanda: e se dovesse piovere? Allora entra in gioco il piano B con un tendone posto sulla parte posteriore della torre, perché all’interno la torre non è così ampia da poter ospitare le circa 100/120 persone che inviteremmo.
Non è un ristorante, è gestita da un’azienda che utilizza un catering (quasi sempre don Salvatore di Napoli), ma è dotata di cucine interne.

Per un menù di pesce con:

  • Aperitivo,
  • Antipasto a buffet con 3 angoli (del friggitore, del mare, del casaro),
  • 2 Primi,
  • Un secondo con contorno,
  • Frutta,
  • Dolci Finger
  • Torta Nuziale

il tutto accompagnato da acqua, vini doc campani, bibite, caffè e distillati, il prezzo a persona è 150 € iva esclusa. C’è stato proposto un menù in particolare, ma anche cambiando un piatto, se il numero di portate resta uguale, il prezzo non cambia.
Il menù bambini è invece di 50 €.



Nel prezzo è compreso l’affitto della Torre La Cerniola , gli allestimenti floreali per i tavoli e il buffet, e una notte per gli sposi con prima colazione, come dicevo prima, c’è poi il problema del parcheggio, per cui bisogna affittarne uno per 300 €.

Analizzando i pro e i contro per sposarsi a Torre La Cerniola

Pro:

  1. Torre Spettacolare;
  2. Cornice Perfetta;
  3. Anche se con il catering, viene tutto cucinato sul posto;
  4. Disponibilità per i sabati del periodo clou dei matrimoni (giugno/settembre) dello stesso anno.

Contro:

  1. il piano B farebbe perdere i primi due pro (dovrebbero far pagare 1/3 del prezzo totale!)
  2. abbastanza distante da Napoli;
  3. Non è possibile usare autobus, per portare gli invitati, Erchie ha delle strade che non lo consentono.

Analizzando il tutto, Torre La Cerniola è stupenda ma per me i contro, purtroppo, non sono accettabili. Peccato!!!

P.S.: Peccato anche che quel giorno non avevo una macchinetta fotografica, quindi vi dovrete accontentare di questa sola immagine, ma la prossima volta sarò armatissima ;)

Per ulteriori foto potete visitare direttamente la galleria fotografica al link: Torre La Cerniola